Continua il fattore negativo di Maserati in Italia a novembre

E’ ancora molto pesante la percentuale di recessione della Maserati sul mercato Italia anche nel mese di novembre. I dati Anfia decretano solo 121 immatricolazioni a fronte delle 214 dell’anno passato in Novembre.

E’ l’unica delle case della Motor Valley che è in negativo per un – 43,4%, mentre la Ferrari ha registrato 22 immatricolazioni che consentono alla casa del Cavallino Rampante di registrare un incremento del + 46,4% a fronte del dato dell’anno passato quando le vetture immatricolate non Italia a novembre furono solo 15.

Sempre in positivo i dati relativi alla Lamborghini che con 19 nuove vetture immesse sul mercato Italia consentono alla casa del Toro di registrare un +35,7% che porta sempre più in alto la percentuale d’incremento nei primi 11 mesi.