Allarme tifone la Fia pronta a monitorare la situazione e modificare gli orari

Nelle ultime 24 ore la situazione del super tifone che vuole insistere sul G.P. del Giappone sta peggiorando.

Non sembra infatti che sarà solo la sua coda ad interessare la zona del circuito di Suzuka ma alcune sue parti molto più attive e con una tempistica di almeno 24 ore rispetto a quanto supposto in un primo momento.

Dalla domenica pomeriggio i tempi sembra sia anticipati anche sino al sabato mattina dove venti da 165 e 220 km ora potrebbero interessare la zona del circuito. In ragione di ciò la Fia sta monitorando la situazione con la massima attenzione e le squadre sono già state allertate per essere pronte a repentine modifiche negli orari consueti del fine settimana.