Leclerc su Hamilton e Vettel anche grazie ad una pioggerella

Charles Leclerc ha messo tutti in fila al termine della prima giornata di prove sul circuito di Monza favorito anche dal un clima pazzerello. Ha messo in fila Lewis Hamilton per un vero soffio e Sebastian Vettel.

Questa situazione ha scaldato il pubblico presente con un clima avverso almeno per quanto concerne anche la temperatura ambiente. In particolare perché il pilota monegasco ha dominato in tutte le situazioni di pista, segno evidente che è riuscito a calzarsi perfettamente la sua SF90.

Cosa che non è successa, allo stesso livello, per Sebastian Vettel che, in particolare nella mattinata, era rimasto piuttosto distanziato dal compagno di squadra anche in funzione di una tipologia differente di lavoro che non gli ha mai permesso, nei tempi, di essere in pista nei momenti giusti.

Nel rendiconto la Ferrari ha buone opportunità di essere in prima fila con entrambe le monoposto anche se la W10 di Hamilton sembra aver trovato il cocktail giusto per ridurre ulteriormente il gap di Spa, in particolare pertanto per quanto riguarda il ritmo gara.

Il clima sembra possa essere il protagonista del fine settimana e le previsioni, dell’oggi, non sembrano essere favorevoli proprio per l’orario in cui sono previste le qualifiche con la possibilità che le stesse siano a sorpresa.

Da notare le prestazioni i di Albon che si sta dimostrando la vera sorpresa con il suo passaggio, promozione, in Red Bull