Ferrari Pensiero: da De Coubertin “fatica per trionfarne, la difficoltà per vincere”

Diceva il Barone Pierre de Coubertin, padre dell’olimpismo moderno: “Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincere”. Il motorsport non è diverso, anzi, con tutte le sue variabili e il delicato equilibrio tra uomo e macchina, costituisce forse la massima espressione di questo concetto.

MENTRE LA MONOPOSTO DI LECLERC E’ GIA’ SOTTO LE CURE DEI MECCANICI, ARRIVA ANCHE VETTEL

I piloti, le donne e gli uomini della Scuderia Ferrari conoscono il significato della parola faticare. Perché sanno quanto sia difficile anche limare un solo decimo sul tempo di un giro, quanto possa essere importante un cambio gomme effettuato con tempismo perfetto e, in generale, in quale misura curare maniacalmente i dettagli possa fare la differenza.

Pur in una stagione per molti aspetti frustrante, i ragazzi della Scuderia non mollano e continuano a impegnarsi, con impegno e fatica, per superare le difficoltà e raggiungere il tanto desiderato traguardo chiamato vittoria. Per tutte queste ragioni, anche faticare è #essereFerrari.

Leclerc al pit stop

#essereFerrari