Motor Valley primo appuntamento il 16 al teatro Pavarotti con “il futuro dell’automotive”

Motor Valley Fest è il nuovo imperdibile evento, in calendario dal 16 al 19 maggio 2019, che coinvolge il territorio della Motor Valley italiana, la rinomata ‘terra dei motori’ dell’Emilia Romagna, l’area geografica nella quale sono concentrate il maggior numero di Case motoristiche a due e quattro ruote al mondo.

Modena – Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO e capitale regionale del gusto, oltre che dei motori –  le sue eleganti piazze e suoi palazzi storici, saranno le location dove si svolgeranno i diversi momenti della manifestazione che avrà la connotazione di un ‘festival diffuso’, che si articolarà tra esposizioni d’automobili nuove e da collezione, raduni e celebrazioni, il passaggio della storica 1000 Miglia e prove in pista all’autodromo di Marzaglia, dove saranno protagonisti l’automobilismo sportivo, ma anche la cultura, l’enogastronomia, la musica e l’arte

La prima edizione di Motor Valley Fest sarà inaugurata ufficialmente da un convegno intitolato “Il futuro dell’automotive” che si svolgerà giovedì 16 maggio alle ore 10.00 presso  il Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena, il teatro lirico che la sua città natale ha voluto dedicare al tenore più famoso al mondo. Saranno presenti Gian Carlo Muzzarelli, sindaco della città di Modena, Stefano Bonaccini, presidente della Regione EmiliaRomagna, e Angelo Oreste Andrisano, rettore dell’Università di Modena e Reggio Emilia per i tradizionali saluti istituzionali. Interverranno inoltre diverse personalità del mondo dell’automobile, del management delle maggiori aziende della Motor Valley come Andrea Pontremoli (Amministratore Delegato e General Manager Dallara Spa); Stefano Domenicali (Presidente e Amministratore Delegato Automobili Lamborghini Spa); Harald Wester (Amministratore Delegato Maserati Spa); Claudio Domenicali (Amministratore Delegato Ducati Motor Holding Spa), Florian Herrmann (Responsabile divisione New Mobility Istituto Fraunhofer) e Paolo Scudieri (CEO Adler – Pelzer Group e Presidente ANFIA).

Al termine del convegno, ci sarà il taglio del nastro della prima edizione del Motor Valley Fest alla presenza dei media e delle istituzioni, alle ore 12.30 all’interno del Villaggio Motor Valley nella prestigiosa cornice del cortile d’onore del Palazzo Ducale, sede dell’Accademia Militare di Modena, un altro celebre spazio cittadino che aprirà le proprie porte al pubblico il giorno seguente, il 17 maggio.