In Case of Emergency. all’indirizzo ICE sui telefonini inserire i numeri delle persone da chiamare

Purtroppo da alcuni mesi ho ripetute e quotidiane frequentazioni dirette ed indirette tra corsie di Ospedale, ambulatori e Pronto Soccorso. L’interrogativo di base che si sente ripetere come tragico Matra è: chi dobbiamo avvertire ha un numero di telefono…..

La persona cui è diretta la domanda spesso si trova in stato almeno confusionale e trova difficoltà nel gestire correttamente e repentinamente la risposta necessaria che potrebbe anche essere quella salvavita.

I medici per intervenire correttamente e nei termini più brevi possibile devono essere a conoscenza dello stato “clinico” del paziente, ovvero suo stato di salute, medicine ecc ecc.

Per facilitare il lavoro di chi interviene per malore, incidente, e qualsiasi situazione in cui è coinvolta fisicamente una persona, sarebbe indispensabile che sui telefonini che ormai sono più diffusi della popolazione venga posizionata nell’elenco “telefonico” la voce con acronimo ICE:

ICE, In Case o Emergency, e all’interno i numeri telefonici più o meno diretti delle persone da avvisare immediatamente di quanto accaduto. Persone da cui, poi, ricevere anche le informazioni del caso sullo stato fisico dell’interessato al problema del momento.