P.le Manzoni è immerso nel buio, verso via Cucchiari è insicurezza stradale

Il Comune di Modena, la Polizia Municipale, tutti gli apparati pubblici sempre pronti a dar fiato alle proprie trombe quando si riempiono bocca e sapere sulla Sicurezza pubblica e stradale come nel caso in essere.

Nessuno però ha la vera conoscenza di quello che è esistente ed avviene sulla pubblica strada.

Non parliamo di posti isolati poco frequentati, situazione che non giustifica comunque il disinteresse, ma parliamo di una zona che si può definire ancora il centro di Modena, come può essere P.le Manzoni, antistante a quella che viene denominata Ferrovia provinciale.

All’uscita del piazzale, in direzione nord, verso la via Vignolese ed utilizzato da quella parte di traffico, non poco, che si spinge dall’altra parte della città, a nord della via Emilia, manca completamente l’illuminazione pubblica e per 20-30 metri esiste il buio totale.

Una situazione di pericolo generico, di Sicurezza Stradale e nello stesso tempo di incuria che non ha ragione di essere neanche dal punto di vista economico.

In zona vi sono già esistenti pali di supporti cui basterebbe aggiungere una postazione di lampade dotate di fari a Led come sono in essere nella strada a seguire, per risolvere il problema.