La mobilità è più sicura con le auto dotate degli Adas con l’uomo che comanda la guida

Da sempre è il fattore umano il responsabile di 9 incidenti su 10. Distrazione del conducente, mancata precedenza e velocità non adeguata, non eccesso di velocità.

Secondo una ricerca, ovviamente americana, 8 incidenti su 10 sono causati da una distrazione di soli 3 secondi.

Da ciò è stato dimostrato che, grazie ai sistemi ADAS (Advanced Driver Assistance Systems), è possibile ridurre del 73% le cause di incidente stradale attraverso un semplice allarme sonoro 1,5 secondi prima dell’impatto.

Il vero problema italiano è quello di avere un parco veicoli tra i più vecchi d’Europa, parallelamente il problema economico; non ci sono risorse sufficienti per garantirne l’auspicabile rinnovo in tempi rapidi.

Il sistema anticollisione Mobileye rende tutte le auto più intelligenti e più sicure, anche quelle non di ultima generazione, importando le tecnologie di intelligenza artificiale sui veicoli di ogni età, perfino quelli storici.

Il Mobileye – che non fuma, non beve, non telefona, non si addormenta e non si distrae mai – è l’ ideale per tutti, soprattutto per i giovani e per quegli anziani che non hanno più i riflessi ed i tempi di reazione di una volta.

Vediamo i concetti di base per migliorare la sicurezza stradale:

AVVISO DI COLLISIONE FRONTALE – Un allarme di collisione frontale avvisa di una imminente collisione con un veicolo o un motociclo, sia in autostrade che aree urbane, fino a 2.5 secondi prima della collisione, fornendo il tempo necessario al guidatore per reagire.

MONITORAGGIO DELLA DISTANZA DI SICUREZZA – Funzione che aiuta il guidatore a mantenere la “distanza di sicurezza” dal veicolo che precede e fornisce un avviso se questa “distanza di sicurezza” diminuisce e diventa pericolosa.

AVVISO DI COLLISIONE CON PEDONI – L’ allarme di collisione con pedoni avvisa di una imminente collisione con un pedone, in aree urbane, fornendo il tempo necessario per cercare di evitare l’evento.

AVVISO DI COLLISIONE CON CICLISTI – avvisa di una imminente collisione con un ciclista, in aree urbane, fornendo il tempo necessario per reagire.

AVVISO DI SUPERAMENTO CORSIA – Il rilevatore del superamento di corsia avvisa con segnali visuali e audio quando c’è una deviazione non intenzionale della striscia che divide le corsie.

AVVISO SUPERAMENTO LIMITE DI VELOCITA’ E LETTURA CARTELLI STRADALI- E’ la funzione che riconosce i segnali stradali e i cartelli dei limiti di velocità (incluso i segnali elettronici) e li segnala al guidatore, anche qualora superasse i limiti di velocità.

SISTEMA TELECAMERA VIDEO INTEGRATA A FINI ASSICURATIVI
Una telecamera incorporata nei sistemi Mobileye cattura e sovrascrive un video della strada da percorrere con punti chiave come data e tempo, velocità del veicolo, avvisi Mobileye, violazione del limite di velocità e segnali della vettura attivati. Utilissima nel caso di sinistro senza colpa.