Polizia Municipale di Modena: ogni giorno 22 vetture controllate su strada e 150 tramite Targa Sustem

Sono in media 22 le vetture che gli agenti della polizia Municipale, durante i turni di servizio, fermano ogni giorno per i controlli di routine, sulla pubblica strada. Possono sembrare poche ma i controlli devono essere capillari in quanto riguardano sia il conducente, sia il mezzo. Qualcosa di più sarebbe meglio, ma vi sono anche tutti gli altri impegni che riguardano la gestione del traffico a partire dai 6 incidenti rilevati ogni giorno  di cui 9 con esiti mortali e 997 con feriti, 1300 le persone coinvolte in questo caso.Rilevamenti che richiedono parecchio tempo ed anche in questa direzione il 2018 dovrebbe presentare una innovazione con l’utilizzo di nuovi strumenti più precisi e veloci.

Questi incidenti hanno portato al deferimento all’autorità giudiziaria di 156 persone  per il reato di lesioni stradali. A questi numeri si affiancano le 150 vetture controllate, sempre ogni giorno, tramite il Targa System che consente di individuare lo stato del mezzo per quanto riguarda però solo la revisione dello stesso e la copertura assicurativa, una piaga che sta dilagando anche nella nostra città.

Sono salite a 145.703 le sanzioni comminate a fronte delle sole 112.230 dell’anno precedente, un incremento prossimo al 24% . A quest’incremento hanno contribuito i 57.000 accessi anomali in zona ZTL ed il triplicarsi della sanzioni da ascrivessi all’eccesso di velocità registrato dal nuovo autovelox collocato in tangenziale ed oggetto di un ulteriore “sviluppo” tecnologico.